Segnalazioni

16/05/2024

AVVISO AGLI INQUILINI/ASSEGNATARI ERP: il 30 giugno 2024 scadenza quinquennale di tutti i contratti di locazione ERP in vigore al 1° luglio 2019

Manutenzioni alloggi e fabbricati

La ripartizione degli oneri per gli interventi di manutenzione sono stati recentemente disciplinati con i provvedimenti applicativi della LR 39/17.

Con DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE n. 1175 del 07 agosto 2018 è stato approvato lo schema di Regolamento concernente i diritti e doveri degli assegnatari di alloggi di edilizia residenziale pubblica da utilizzare da parte delle ATER e dei Comuni del Veneto.

Scarica il regolamento.

Gli interventi di manutenzione relativi agli alloggi possono essere:

A carico di Amcps

Interventi attribuiti alla proprietà dell’alloggio, previsti dal contratto di servizio con il Comune di Vicenza, relativi alla manutenzione ordinaria e di pronto intervento degli immobili con esclusione di tutti quegli interventi che sono a carico dei conduttori ai sensi del Regolamento di ripartizione degli oneri, nonché per quelle previste a carico dei medesimi da norme di legge e dagli usi locali. Gli interventi saranno quelli di manutenzione ordinaria così come definiti dalla lett. a) dell’art. 31 della legge 457/78 e quelli di manutenzione straordinaria, definiti dalla lett. b) dell’art. 31 della legge 457/78, limitatamente ai casi valutati dalla Società come indifferibili ai fini della incolumità delle persone fisiche e della sicurezza e della salubrità degli immobili.

In questi casi Amcps provvede ad intervenire senza alcun onere per l’inquilino.

A carico degli inquilini

Interventi di riparazioni per rotture e malfunzionamenti causati dal normale deterioramento o uso dell’alloggio e delle sue dotazioni.
In questi casi l’inquilino deve affidare il lavoro ad un’impresa/professionista abilitato di Sua fiducia. In alternativa può richiedere l’esecuzione dell’intervento ad Amcps che provvede, senza obbligo alcuno, a valutare la tipologia dell’intervento per la realizzazione e l’addebito dei costi all’inquilino.

Per quanto riguarda gli interventi di manutenzione sui fabbricati (programmata e su chiamata), Amcps provvede agli interventi di manutenzione degli spazi e dei servizi comuni solo sugli immobili in gestione diretta, cioè i fabbricati interamente di proprietà comunale che non sono costituiti in condominio.

In tutti gli altri fabbricati gli interventi di manutenzione sono gestiti dal responsabile dell’autogestione o dall’Amministratore del condominio. 

Gli inquilini possono sempre contattare il nostro centralino guasti per avere delucidazioni a riguardo della competenza dell’intervento di manutenzione richiesto.

 

Guasti e manutenzioni

Per segnalare un guasto e/o richiedere un intervento di manutenzione

Lunedì, martedì e mercoledì Dalle 8:00 alle 10:00 e dalle 14:00 alle 15:00
Giovedì e venerdì
Dalle 8:00 alle 10:00

Contattare il 0444 955 667