Segnalazioni

Aggiornato al 27/05/2021

RESPONSABILE DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E DELLA TRASPARENZA 

ing. Andrea Negrin

Regolamento in materia di accesso

ACCESSO CIVICO SEMPLICE

Art. 5, co. 1 d.lgs. n. 33/2013

L'accesso civico semplice concerne dati, documenti e informazioni soggetti a pubblicazione obbligatoria (art. 5, comma 1, del D. Lgs n.33/2013). E’ circoscritto ai soli atti, documenti e informazioni oggetto di obblighi di pubblicazione. Chiunque può chiedere a Valore Città AMCPS Srl di pubblicare i dati, i documenti, gli atti e le informazioni soggetti a pubblicazione obbligatoria ai sensi del D. Lgs.n. 33/2013. Si precisa il fatto che nel 2020 la Società Valore Città AMCPS Srl non era soggetta agli obblighi di cui al D. Lgs. n. 33/2013, essendo la Capogruppo AIM Vicenza Spa equiparata a Società quotata e quindi non soggetta agli obblighi di cui al D. Lgs. n. 33/2013 (rif. determina dell'Amministratore Unico della Capogruppo AIM Vicenza Spa n. 86/2020).
La richiesta di accesso civico non è sottoposta ad alcuna limitazione quanto alla legittimazione soggettiva del richiedente e non deve essere motivata.

La richiesta di accesso civico semplice va presentata al Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (RPCT). L’istanza può essere validamente presentata tramite posta elettronica all’indirizzo valorecittaamcps@legalmail.it, a mezzo posta ordinaria, tramite fax al n. 0444955699 o consegnata direttamente presso l’Ufficio Protocollo della Società sito in Viale Sant’Agostino civ. 152, a Vicenza.

Modulo istanza accesso civico semplice

Titolare del potere sostitutivo (in caso di ritardo o mancata risposta): Amministratore Unico

Modulo istanza accesso civico semplice al Titolare potere sostitutivo

 

ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO

Art. 5, co. 2 d.lgs. n. 33/2013

L'accesso civico generalizzato contenente i dati ed i documenti ulteriori rispetto a quelli soggetti a pubblicazione obbligatoria (art. 5, comma 2,del D. Lgs n.33/2013), è un diritto riconosciuto a chiunque di accedere ai dati e ai documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione ai sensi del D. lgs.n.33/2013, nel rispetto dei limiti relativi alla tutela di interessi pubblici e privati giuridicamente rilevanti, secondo quanto previsto dall’art.5-bis dello stesso D. Lgs.n.33/2013. Il rilascio di dati o documenti in formato elettronico o cartaceo è gratuito, salvo il rimborso del costo effettivamente sostenuto e documentato dall'amministrazione per la riproduzione su supporti materiali.

La richiesta di accesso civico generalizzato va presentata al Responsabile del procedimento o al Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (RPCT). L’istanza può essere validamente presentata tramite posta elettronica all’indirizzo valorecittaamcps@legalmail.it, a mezzo posta ordinaria, tramite fax al n. 0444955699 o consegnata direttamente presso l’Ufficio Protocollo della Società sito in Viale Sant’Agostino civ. 152, a Vicenza.

Modulo istanza accesso civico generalizzato 

Il richiedente, nei casi di diniego totale o parziale dell’accesso o di mancata risposta entro il termine previsto, ovvero i controinteressati nei casi di accoglimento della richiesta di accesso nonostante la loro motivata opposizione, possono presentare richiesta di riesame al Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza. Nei casi in cui il Responsabile del procedimento coincida con il Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza, sulla richiesta di riesame provvede l’Organo Amministrativo. In tali ipotesi, nei provvedimenti adottati in prima istanza, il Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza indica al richiedente che all’istanza di riesame provvede l’Organo Amministrativo.

 

Modulo istanza di riesame accesso civico generalizzato