Segnalazioni

Come presentare la domanda

Presentando una domanda di concessione corredata di marca da bollo da 16 Euro attraverso l’apposita modulistica indicando:

  • dati del richiedente
  • metri quadrati che si intendono occupare
  • numero dei giorni (naturali e consecutivi) di durata dell’occupazione

 

Allegati necessari

Alla domanda vanno allegati:

  • planimetria indicante le misure reali dell'occupazione e le dimensioni della sede stradale
  • rilievo fotografico dell’area interessata compresa la segnaletica stradale presente
  • copia della concessione edilizia o copia della comunicazione all’Ufficio Tecnico per l’esecuzione di opere di ordinaria/straordinaria manutenzione, per le quali si dichiara di non aver ricevuto pareri negativi oppure copia della comunicazione di Attività Edilizia Libera
  • copia del documento di identità del richiedente

La concessione è rilasciata previo pagamento del canone per l'occupazione e cauzione (se dovuti).

La domanda di eventuale proroga dell'occupazione, anche questa corredata di marca da bollo da 16 Euro, deve pervenire almeno 3 giorni lavorativi prima della data di scadenza dell’occupazione concessa, con allegata copia della precedente concessione

 

Tempistiche di rilascio della concessione

In base ai termini stabiliti dal regolamento per il procedimento amministrativo del Comune di Vicenza (approvato con D.C.C. n. 23/83386 del 21/06/2017)

 

Come presentare domanda di proroga

  • La domanda di eventuale proroga dell'occupazione va corredata con una marca da bollo da 16€
  • Deve pervenire almeno 3 giorni lavorativi prima della data di scadenza dell’occupazione concessa, con allegata copia della precedente concessione di occupazione.

 

Dove presentare la domanda

Valore Città AMCPS Srl - Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria

Ufficio Osap (Occupazione suolo pubblico) Viale S. Agostino, 152 – 36100 Vicenza
Mail occupazione.suolo@amcps.it
PEC valorecittaamcps@legalmail.it
Responsabili dell'Ufficio Osap Dott. Andrea Pellattiero
Soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo Dott. Ing. Andrea Negrin